Blog

Demodicosi nei cani: uno sguardo più da vicino alla malattia parassitaria della pelle

26. marzo 2024articoloTeam Leonvet

La demodicosi è una malattia parassitaria della pelle nei cani causata da acari, più comunemente Demodex canis, Demodex cornei o Demodex injae. Questo parassita vive nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee e provoca l'infiammazione della pelle, che porta alla caduta del pelo e spesso porta alla piodermite secondaria.

Demodicosi nei cani: uno sguardo più da vicino alla malattia parassitaria della pelle

Come riconoscere la demodicosi in un cane?

I segni della demodicosi comprendono perdita di pelo, infiammazione della pelle, prurito e grattamenti frequenti. Se notate questo nel vostro cane, è importante consultare il prima possibile un veterinario affinché possa fare una diagnosi e iniziare la terapia adeguata.

Diagnosi e conferma della demodicosi

Un veterinario diagnosticherà la demodicosi sulla base dei segni clinici e, se necessario, dei test di raschiamento cutaneo. È importante sapere che il test per la demodicosi può risultare falso negativo in circa il 50% dei casi, quindi è fondamentale considerare anche i segni clinici.

Diverse forme di demodicosi e fattori di rischio

La demodicosi può manifestarsi in diverse forme, tra cui localizzata, generalizzata o colpire solo le zampe o le orecchie. Di norma, questa malattia si manifesta nei cani giovani, che possono essere infettati dalle madri nei primi giorni di vita. Alcune razze di cani hanno una predisposizione genetica alla demodicosi, tra cui Weimaraner, Airdale Terrier, Alaskan Malamute e altri.

Trattamento della demodicosi

Il trattamento della demodicosi dipende dalla gravità della malattia. Le forme locali possono non richiedere un trattamento, mentre la demodicosi generalizzata viene trattata con farmaci antiparassitari prescritti dal veterinario. La piodermite secondaria viene trattata con antibiotici. Nonostante la gravità della malattia, la prognosi per il trattamento è generalmente molto buona.

Come possono i proprietari riconoscere i segni della demodicosi?

I proprietari possono controllare i cani da soli per vedere se il loro cane mostra segni di demodicosi. L'ispezione regolare della pelle e del pelo del cane è fondamentale. Se notate perdita di pelo, infiammazione della pelle o prurito, è importante consultare un veterinario il prima possibile. È inoltre utile che i proprietari si prendano cura regolarmente dell'igiene del proprio cane, poiché ciò può aiutare a prevenire o limitare l'insorgenza di questa malattia.

Prevenzione 

Per i cani soggetti a demodicosi generalizzata si consiglia la sterilizzazione o castrazione, che può aiutare a prevenire l'ereditarietà della malattia e quindi evitare il deterioramento della razza. È anche interessante notare che la demodicosi non è limitata solo ai cani, ma può verificarsi anche nei gatti, dove la malattia è causata da Demodex cati e Demodex gatoi.

La demodicosi è un'importante malattia della pelle nei cani che richiede attenzione e trattamento appropriato. Il riconoscimento precoce e il trattamento di questa malattia possono migliorare significativamente la prognosi e la qualità della vita del vostro animale domestico. Consulta sempre il tuo veterinario se hai dubbi o domande sulla salute del tuo cane.

Contatto

ambulanta@leonvet.si

Telefono

00386 5 292 78 00

Numero d'emergenza

00386 64 11 22 77

Orario

LUN - VEN: 8.00 - 20.00

SAB: 8.00 - 13.00

DOM e GIORNI FESTIVI: CHIUSO

Social media

Leonvet @ Tutti i diritti reservati