Blog

L'erba e il loro pericolo per i cani

4. aprile 2024articoloTeam Leonvet

Può sembrare che l'erba sia del tutto innocua, ma la verità è che può causare fastidiosi problemi se si infila nell'orecchio, nel naso o nella zampa del nostro cane.

L'erba e il loro pericolo per i cani

L'erba è solitamente presente nei prati e negli ambienti naturali, e quando i cani giocano o si muovono liberamente in queste aree, c'è la possibilità che l'erba si attacchi al loro pelo. Le aree critiche dove l'erba si infila più comunemente sono le orecchie, il naso e le zampe. Ma come può l'erba finire in queste zone sensibili?

  • Orecchio: Il pelo intorno all'orecchio può consentire all'erba di attaccarsi e scivolare nel canale uditivo del cane. Ciò può causare irritazione, dolore, infiammazione e persino infezioni. Potreste notare il cane scuotere frequentemente la testa o grattarsi l'orecchio sul terreno.
  • Naso: Mentre giocano o semplicemente camminando attraverso i prati, l'erba può infilarsi nelle cavità nasali del cane. Questo provoca disagio, starnuti, infiammazione e può portare a problemi più gravi.
  • Zampa: Camminando sull'erba, i fili d'erba possono penetrare nelle cuscinetti delle zampe dei cani. Questo può causare dolore, infiammazione, ascessi e rendere difficile camminare. Il cane potrebbe mostrare segni di disagio e cercare di rimuovere l'erba dalle sue zampe.

Nel caso in cui notiate segni che l'erba si è infilata nell'orecchio, nel naso o nella zampa del vostro cane, è estremamente importante consultare immediatamente un veterinario. Il veterinario dispone degli strumenti e della conoscenza necessari per rimuovere l'erba in modo sicuro e ridurre eventuali danni."

Contatto

ambulanta@leonvet.si

Telefono

00386 5 292 78 00

Numero d'emergenza

00386 64 11 22 77

Orario

LUN - VEN: 8.00 - 20.00

SAB: 8.00 - 13.00

DOM e GIORNI FESTIVI: CHIUSO

Social media

Leonvet @ Tutti i diritti reservati